Teatro greco di Tindari. - Fotoracconto di IT ALIA REDAZIONE

Visita il nuovo store di vendita online di prodotti agroalimentari siciliani www.sicilymart.com

Home/Fotoracconti

Teatro greco di Tindari.

Fotoracconto di IT ALIA REDAZIONE - Messina Pubblicato il 09/10/2019
Il teatro di Tindari venne costruito in forme greche alla fine del IV secolo a.C. e in seguito rimaneggiato in epoca romana, con una nuova decorazione e l`adattamento a sede per i giochi dell`anfiteatro.

Rimasto a lungo in abbandono e conosciuto solo per le illustrazioni del XIX secolo, era appoggiato alla naturale conformazione a conca della collina, nella quale furono scavate le gradinate dei sedili (0,40 m di altezza e 0,70 m di profonditÓ) della cavea, che doveva raggiungere una capienza di circa 3000 posti. In etÓ romana vi si aggiunse un portico in opera laterizia e la ricostruzione della scena, di cui restano solo le fondazioni e un`arcata, restaurata nel 1939. L`orchestra venne trasformata in un`arena, circondando la cavea con un muro e sopprimendone i quattro gradini inferiori

Dal 1956 vi ha sede un festival artistico che annovera tra le manifestazioni danza, musica, e ovviamente teatro.
Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/Pagina_principale

 















Pagina 1 di 1
13 immagini presenti
Viste 570 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti