ECCELLENZA A : lND/CR SICILIA -Lo Sporting Vallone sfonda nel recupero e vola al secondo posto - Fotoracconto di Cannici Giacomo

Visita il nuovo store di vendita online di prodotti agroalimentari siciliani www.shop-e.it

Home/Fotoracconti

ECCELLENZA A : lND/CR SICILIA -Lo Sporting Vallone sfonda nel recupero e vola al secondo posto

Fotoracconto di Cannici Giacomo - Mussomeli Pubblicato il 14/10/2019
Campofranco (CL)
LE FOTO DELLA GARA

Terza vittoria consecutiva, la quarta in cinque partite e lo Sporting Vallone vola al secondo posto in classifica a 3 punti dalla capolista Dattilo e domenica c’è lo scontro diretto Dattilo-Sporting Vallone. Un bel Sporting Vallone, a tratti spettacolare quello che ha superato con pieno merito la Pro Favara per 2-1, anche se il gol decisivo è arrivato in pieno recupero al 92’. Tanto caldo all’Alfonso Virciglio e Sporting Vallone che parte subito forte e al 6’ è già in vantaggio. Millimetrico lancio dalla propria metà campo di Palazzo per Panepinto che effettua un sublime stop, aggira il portiere e deposita in rete per l’1 a 0. Sporting Vallone che insiste e sempre Panepinto al 28’ che salta Villamayor e tira a botta sicura ma Chimenti compie il miracolo. Ancora Panepinto ci prova al 31’ ma questa volta conclude alto. A sorpresa arriva il pareggio ospite, al 32’, palla recuperata sulla trequarti da Flores su Cantavenera e serve in profondità Alù che dal limite trova l’angolo basso alla destra di Iacono. Allo scadere del tempo, Medaglia sbaglia un rigore in movimento, calciando alto. Nella ripresa lo Sporting Vallone cambia uomini e disposizione tattica e va vicino al gol in diverse circostanze. Al 56’ Palazzo dal limite dell’area indirizza la palla verso l’incrocio dei pali, ma Chimenti si supera deviando in angolo. Al 67’ Guida di testa da pochi passi spreca deviando il pallone fuori. Al 69’ grandi proteste locali per un possibile fallo di mano sul cross dalla sinistra di Polito. Lo Sporting ha il coraggio di crederci fino all’ultimo, all’89’ Messina vede Chimenti fuori dai pali e prova l’eurogol, con il portiere bravo a recuperare. Al 92’ il gol decisivo, calcio d’angolo, Messina devia di testa a colpo sicuro, Chimenti è mostruoso nel respingere, ma la palla arriva a Palazzo che al volo calcia nell’angolo opposto, facendo esplodere la tifoseria al grido Vallone, Vallone…
SPORTING VALLONE 2
PRO FAVARA 1
SPORTING VALLONE: Iacono, Mingoia (78’ Di Giovanni), Immesi, Palazzo, Guida, Pellissan, Panepinto (85’ Cornazzani), Corso (46’ Speciale), Messina, Polito (71’ Giannusa), Cantavenera (48’ Spinello). All. Sclafani.
PRO FAVARA: Chimenti, Piraneo (71’ Buono), Villamayor, King, Fallea, Iannello, Perez, Flores (68’ Priola), Contino (80’ Spina), Medaglia, Alu’ (54’ Cordaro). All. Falsone.
ARBITRO: Spedale di  Palermo.
RETI: 6’ Panepinto, 32’ Alu’, 92’ Palazzo.

Salvatore Catalano -14 Ottobre 2019

 


















Pagina 1 di 2
28 immagini presenti
Viste 554 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti