Ti accolgo fratello - Fotoracconto di chiarello maria salvatrice

Home/Fotoracconti

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito

Ti accolgo fratello

Fotoracconto di chiarello maria salvatrice - Alia Pubblicato il 31/05/2017

Ti accolgo fratello
Ho visto cieli mutare in continuazione
il sole spuntare in gelide giornate d’inverno
e riscaldare con i suoi flebili raggi
chi caldo non ha più.
Abbiamo salvato popoli perseguitati
dalle guerre e da uomini senza DIO.
Ho visto tante lune illuminare cieli senza stelle
guardare verso un mare in tempesta
indirizzare la sua luce su carrette
colme di anime da salvare.
Uomini adagiati sulle spiagge
bambini soli da adottare e amare
vecchi … prima del tempo,
sperare in una rinnovata giovinezza.
Quante volte ha pianto il cielo!
ha versato le sue lacrime
sulla terra … e … nel cuore
ha fatto germogliare amore.
Presto … presto!
una casa e un focolare per te fratello
dammi le tue mani stringile forte
accetta un sorriso e un po’ d’AMORE.
Non tutti ti apriranno le braccia
ti ritroverò per strada
a elemosinare un pezzo di pane
tanto abbiamo fatto, ma non abbastanza.
Vivrai fra la pietà e l’indifferenza
ma tu resisti, qualcuno ti aprirà la porta
c’è sempre un spiraglio di luce
l’arcobaleno sta ovunque.
Maria Salvatrice Chiarello
Diritti riservati 2015


 



Pagina 1 di 1
1 immagini presenti
Viste 694 - Commenti 1
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti