COME BLOCCARE LE FAKE NEWS? POST ONLINE SOLO DOPO VERIFICA - Fotoracconto di TICLI ENRICO
Pubblica

Home/Fotoracconti

COME BLOCCARE LE FAKE NEWS? POST ONLINE SOLO DOPO VERIFICA

Fotoracconto di TICLI ENRICO - Alia Pubblicato il 27/03/2020
E’ arrivata l’ennesima bufala, così grossa e devastante, da costringere il Ministero della Salute ad intervenire nel tentativo di evitare danni alla salute pubblica.
Un post, condiviso da migliaia di individui, in cui si consiglia quanto segue: “eseguendo dei gargarismi con candeggina o assumendo acido acetito o steroidi” si può combattere il coronavirus. E’ una follia, tale da compromettere la stessa vita.
Direi che sia arrivato il momento di chiedere ai gestori di tutti i social network l’applicazione immediata di seri controlli ovvero di verificare ogni singolo post prima che esso venga pubblicato e diventi di dominio pubblico. Non si può giocare con la salute fisica e psicologica della collettività non è né legale né tantomeno umano, non si può permettere che questi mezzi, di indubbia utilità e straordinarietà, possano essere messi in mano di soggetti senza scrupoli che per tornacontismo usano la paura della collettività per crescere nei consensi e/o per ottenere benefici economici a danno della moltitudine.

 



Pagina 1 di 1
1 immagini presenti
Viste 1037 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti

SICILYMART.COM SICILYMART.COM