.supplica a San Vincenzo Ferreri. - Fotoracconto di Centanni Giuseppe
Pubblica

Home/Fotoracconti

.supplica a San Vincenzo Ferreri.

Fotoracconto di Centanni Giuseppe - Alia Pubblicato il 04/04/2020

SUPPLICA
A SAN VINCENZO FERRERI
PER OTTENERE LA LIBERAZIONE DAL CORONAVIRUS

O Dio, fonte di ogni bene, datore di ogni dono perfetto, Padre di bontà, fuoco di carità, Tu hai reso san Vincenzo Ferreri, pienamente partecipe della missione del tuo Figlio Gesù nell’annunciare il Vangelo, nel guarire gli ammalati, nel consolare gli afflitti, predicando a tutti la tua misericordia e il tuo perdono: vero uomo della Parola, predicatore della Verità, apostolo di Pace.
Ti ringraziamo per averci donato san Vincenzo Ferreri come nostro patrono e protettore, soprattutto come modello di vita cristiana, perché sul suo esempio, anche noi possiamo essere veri discepoli di Gesù Cristo: testimoni di fede e di speranza, carità e di giustizia.
O san Vincenzo Ferreri: in te i nostri padri hanno sperato, alla tua intercessione hanno affidato la loro vita, il loro destino, la loro salvezza esterna.
Tu, che sempre predicavi la conversione della vita per essere degni del perdono del Signore, aiutaci a riconoscere e confessare le nostre colpe, le nostre infedeltà, le mancanze contro i comandamenti, le omissioni verso il nostro prossimo che ci rendono indegni dello sguardo misericordioso e paterno di Dio: intercedi per tutti noi, per la nostra comunità, per il mondo intero e liberaci dal pericolo e dal contagio del coronavirus che semina morte, dolore, tristezza e angoscia.
Tu. che sempre invocavi la Vergine Maria e con il suo Rosario ne hai predicato la gloria e le vittorie, chiedi per noi che possa distendere il suo manto di misericordia su tutti noi, per poterci proteggere da ogni pericolo del corpo e dello spirito.
O caro san Vincenzo, potente e miracoloso, non ci lasciare delusi nella nostra supplica, e fa in modo che la fiducia riposta nel tuo patrocinio cresca sempre di più in noi, rimanendo consolati dalla grazia sospirata, per lodarti e ringraziarti.
Intercedi per noi san Vincenzo, per le nostre famiglie, i nostri figli, i nostri genitori, i nostri ammalati, i nostri morti e tutti quelli che lottano per debellare il virus e assistono i contagiati. Ottienici la serenità del cuore e della mente, perché possiamo ritornare al nostro lavoro, alle nostre abituali occupazioni, perché in ogni cosa possiamo lodarti e ringraziarti.
Ci sostenga sempre la Vergine Maria nel cammino verso la vera patria, dove con te, o san Vincenzo, speriamo di stare sempre a contemplare la Santissima Trinità: Padre, Figlio e Spirito Santo a cui sia la lode e la gloria nei secoli dei secoli. Amen

a cura di padre Giovanni Calcara o.p.

 




Pagina 1 di 1
2 immagini presenti
Viste 516 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti

SICILYMART.COM SICILYMART.COM