Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
SPEDALE MARIO SPEDALE MARIO Pubblicato il 12/10/2008
Grazie Enrico, io sono stato in silenzio a pregare. Mi sono commosso t

Grazie Enrico, io sono stato in silenzio a pregare. Mi sono commosso t

Grazie Enrico, io sono stato in silenzio a pregare. Mi sono commosso tanto, da prendere il fazzoletto quando ho letto l’articolo di Romualdo Guccione “ Alia, tra sogno e realtà “. Ora che tutto è passato, ti dico quello che mio zio il Generale Antonino Ganci (aliese) diceva a me da ragazzo: non guardare mai in basso perché a terra ci sono le immondizie , ma guarda sempre in alto per trovare i veri valori della vita e tu Enrico, troverai anche coloro che hanno bisogno di te attraverso Assarca..

Alia - Viste 257 - Commenti 0