Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
ARMENIA PIETRO ARMENIA PIETRO Pubblicato il 29/05/2012
A distanza di qualche giorno, cerco di fare, una serena riflessione su

A distanza di qualche giorno, cerco di fare, una serena riflessione su

A distanza di qualche giorno, cerco di fare, una serena riflessione sull`esito dell`ultima tornata elettorale. Innanzi tutto un plauso a chi ha creduto nella propria coerenza e ha osato sfidare un sistema pseudo-politico, fatto di inciuci e assemblaggi più o meno variegati, portati avanti esclusivamente allo scopo di vincere, fatte più su un conteggio di possibili voti, che non su progetti e idee. Dal risultato finale si è visto che si può vincere senza rinnegare le proprie idee e senza sottomettere i propri valori ad accordi di comodo. I miei complimenti ed i migliori auguri al neo sindaco LUIGI FAVARI. La comunità di valledolmo ha dimostrato di saper scegliere al di là del voto di comodo e dei soliti noti, attuando una vera e propria rivoluzione!!!!! Dall`esito di Alia emerge, come ancora una volta, la creazione di gruppi maxi assortiti puntando solo sulla vittoria e creati nell`imminenza delle elezioni non paga. Così come risulta difficile capire le motivazioni che spingono un gruppo "giovanile" a chiudersi in una lista in cui coloro che sono stati eletti sono come minimo alla quarta legislatura!!! Dalla lettura dei risultati emerge come mentre nella lista -Alleanza per Alia- il voto è stato molto concentrato: i primi 3 candidati hanno ottenuto più del 40% dei consensi di tutta la lista. La distanza tra il 3° e il 4° e di ben 38 voti e solo 5 candidati superano i 70 voti. Nella lista - Alia nel Cuore- il voto è stato molto più equilibrato tra i diveri candidati: per trovare una distanza di 38 voti dal secondo arriviamo al nono e ben 13 candidati sono arrivati ai 70 voti di preferenza personale!!! Nell`attesa di vedere le prossime mosse sia di chi ha vinto, che dalla o dalle opposizioni, mi auguro che non si ricada nell`apatia politica per i prossimi 4/5 anni, ma che si cerchi di portare avanti degli spazi di confronto e magari chissà trovarci tra 5 anni a vivere una vera rivoluzione tipo  Valledolmo  anche ad Alia!!!!!

Alia - Viste 680 - Commenti 0