Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
ALLEANZA PER ALIA GUCCIONE SINDACO ALLEANZA PER ALIA GUCCIONE SINDACO Pubblicato il 17/01/2015
Caro concittadino,
la presente per informarTi che sono state liquidat

Caro concittadino, la presente per informarTi che sono state liquidat

Caro concittadino, la presente per informarTi che sono state liquidate ed incassate, al 31 dicembre 2014, le indennità di carica agli Amministratori e i gettoni di presenza ai Consiglieri Comunali Aliesi, per l’anno 2014 così ripartiti: - Sindaco, TODARO Francesco € 13.098,00 - Vice Sindaco, DI PASQUALE Gioacchino € 7.203,96 - Assessore, CALCARA Daniela € 11.788,20 - Assessore, VINCI Guido € 11.788,20 - Presidente del Consiglio Comunale, COCCHIARA Matteo € 11.788,20 - Consigliere, SIRAGUSA Antonino sedute consiliari 21 € 532,98 - Consigliere, DI PIAZZA Pasquale sedute consiliari 21 € 532,98 - Consigliere, GUCCIONE Antonino sedute consiliari 27 € 685,26 - Consigliere, GATTUSO Salvatore sedute consiliari 25 € 634,22 - Consigliere, ALAIMO Domenio sedute consiliari 14 € 355,32 - Consigliere, BIONDOLILLO Antonino sedute consiliari 12 € 304,56 - Consigliere, SCACCIA Giuseppe sedute consiliari 28 € 710,64 - Consigliere, ALESSANDRA Simona sedute consiliari 28 € 710,64 - Consigliere, ORTOLANO Rosolino sedute consiliari 26 € 659,88 - Consigliere, D’AMICO Rosolino sedute consiliari 28 € 710,64 - Consigliere, DITTA Rosolino sedute consiliari 26 € 659,88 - Consigliere, FATTA Rosario sedute consiliari 27 € 685,26 - Consigliere, MICELI Lucia sedute consiliari 25 € 634,50 I costi della politica previsti per legge, ma non OBBLIGATORI, pagati dai cittadini Aliesi per l’anno 2014, ad Amministratori e Consiglieri, ammontano a € 63.483,32. Ritenevo che, in un momento di forte crisi, rinunciare alle spese della politica, per assicurare la copertura economica, non prevista dal Comune di Alia, per l’abbonamento mensile trasporto alunni pendolari, anno scolastico 2012/2013 e 2013/2014, sarebbe stato un segnale di novità e di forte solidarietà nei confronti dei genitori degli alunni frequentanti le scuole medie superiori fuori sede, costretti ad anticipare le somme dell’abbonamento al fine di garantire il “diritto allo studio” ai propri figli. In tal senso, nel corso del dibattito del Consiglio Comunale, datato 27 Agosto 2014, riguardante la mozione presentata dallo scrivente: “Trasporto alunni pendolari -rimborso somme ed iniziative da intraprendere per l’anno scolastico 2014/2015”, il sottoscritto dichiarava e rinunciava al pagamento dei gettoni di presenza per l’anno 2014, devolvendo la relativa somma di € 685,26 a favore del servizio trasporto alunni pendolari (determina dirigenziale n° 387 e 326 del 2014). Mio malgrado ho registrato che nessun altro amministratore nè consigliere comunale ha accolto l’ invito di rinunciare alla propria indennità. Sono convinto, oggi più che mai, che alle parole debbano seguire fatti concreti; infatti molti degli attuali Amministratori Aliesi, non perdono occasione di dichiarare che la “politica è servizio”, dimenticando però di farlo, quando gli stessi vengono chiamati a rinunciare ai propri guadagni nell’interesse della collettività. Sicuro che questo mio piccolo gesto di “solidarietà concreta”, nei confronti della cittadinanza Aliese, possa scuotere gli “animi indifferenti” dei nostri amministratori, colgo l’occasione per ricordare la mia disponibilità a ricostruire una società Aliese più giusta e più solidale. Fraterni saluti Alia, 13 Gennaio 2015 Dr. Antonino GUCCIONE Consigliere Comunale

Alia - Viste 1391 - Commenti 1
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post