Voci Siciliane

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
IT ALIA REDAZIONE IT ALIA REDAZIONE Pubblicato il 17/07/2016

Insieme per il ricordo di Paolo Borsellino e della sua scorta

 


Presenti alla manifestazione i Dirigenti e i ragazzi del Pro Alia
e L`Assessore allo Sport Rosario Fatta.
Una giornata intensa, quella che si è svolta questa mattina sul campo del Centro Sportivo
Universitario di  Palermo.

La manifestazione “Insieme per il ricordo” giunta alla sua ottava edizione,
organizzata dalla sezione monrealese dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato,
per commemorare le vittime della strage di via D’Amelio,
dove persero la vita il giudice Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta.
In campo in due diversi triangolari, i poliziotti dell’Anps, della Fc Antimafia,
con giovani migranti e i bambini provenienti da  Monreale ,  Palermo e Alia.
Presenti alla manifestazione il dottor De Mauro, primo dirigente e comandante
dell’undicesimo reparto mobile della Polizia di Stato;
l’Assessore allo sport del Comune di Alia, Rosario Fatta;
il consigliere comunale del comune di  Palermo Giuseppe Maniaci,
in rappresentanza del sindaco Orlando;
il presidente della sezione di  Monreale  dell’Anps Santo Gaziano;
il segretario economo dell’Anps Francesca Mannino; Pina Catalano, sorella di Agostino,
capo scorta di Paolo Borsellino; Vincenzo Agostino con la moglie,
genitori del poliziotto Antonino Agostino, trucidato dalla mafia insieme alla moglie nel 1989,
e una grande rappresentanza di poliziotti e familiari.
La giornata per i bambini si è poi conclusa con la visita e il pranzo alla caserma Lungaro,
dove hanno potuto vedere con i loro occhi il lavoro degli agenti,
nei vari reparti presenti all’interno della caserma Lungaro.
“Oggi – ha detto il presidente Santo Gaziano –
siamo in campo, per ricordare i poliziotti, giornalisti, imprenditori che hanno dato la vita
per difendere la legalità nella nostra terra”.

tratta da : monrealepress.it
concessione foto : Paolo Castagna

 

Alia - Viste 2051 - Commenti 0

+27

Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post