Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
CENTANNI GIUSEPPE CENTANNI GIUSEPPE Pubblicato il 06/09/2016
Il carro trionfale in onore della Vergine Lauretana

Il carro trionfale in onore della Vergine Lauretana

Il festino in onore della Vergine Lauretana, patrona del paese inizia venerdì 5 settembre ed ha il suo culmine con la solenne processione del simulacro della Madonna, il giorno 8, che viene portato sul carro trionfale. Il 6 settembre come consuetudine, numerosi fedeli arrivano in pellegrinaggio a piedi al Santuario diocesano per porgere l’omaggio alla Madonna. E` ancora buio. Gli altavillesi ed i pellegrini dei paesi vicini e della città di  Palermo si radunano alla stazione ferroviaria, distante circa 1 Km. dal centro abitato. Molti hanno una fiaccola in mano. Preceduto dai sacerdoti e dai ministranti, il corteo dei fedeli si muove lentamente verso il Santuario, recitando il Rosario e cantando le lodi della Madonna. Suggestiva è la lunga scia di fiaccole che si snoda lungo la strada come una colata lavica. A conclusione del pellegrinaggio delle 5 del mattino celebrazione della santa Messa. Il giorno 7, vigilia della festa, alle ore 19,00 Salita del Carro Trionfale trainato dai buoi. Di grande effetto folkloristico è l`antico carro in legno, alto circa 16 metri, che riproduce le tipologie a candelone dei carri trionfali ottocenteschi, che venivano realizzati a  Palermo in onore di S. Rosalia. Prima della partenza (6 Settembre), i vigili del fuoco offrono una corona di fiori all`immagine della Madonna posta in cima al carro. Dopo viene celebrata una messa sul carro con i fedeli che partecipano dalla strada. Bande musicali provenienti anche dai paesi limitrofi, accompagnano il carro durante il tradizionale itinerario per le vie del paese. Il carro viene trainato da pariglie di buoi, e da numerosi bambini che si contendono un posto per tirare anche loro il carro, con l`ausilio di una cima. Fino al 1982 l`antico percorso era costituito dalle vie Roma e Cesare Battisti per l`acchianata, e Loreto e Vittorio Veneto per la scinnuta. Oggi, il carro trionfale viene trainato lungo le vie Roma e Cesare Battisti il 6 Settembre; via Loreto (incrocio via Cesare Battisti) fino a piazza S. Aldiso il 7 settembre; e da questa piazza, attraverso via Loreto fino a via Vittorio Veneto la notte dell`8 settembre a conclusione della festa.

Alia - Viste 1050 - Commenti 0
Col. Black Winter Amphibious, in leather and water repellent fabric

Col. Black Winter Amphibious, in leather and water repellent fabric

Col. Black Winter Amphibious, in leather and water-repellent fabric, waterproof Gore-tex membrane lining, rubber sole

  • Tomaia In più pezzi in pelle di vitello col. T. Moro o Nero dello spess. di mm. 1,8/2,00, puntale rinforzato con lastra in gomma di spess. 1,5 mm;
    www.shop-e.it
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post