Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
SIRECI PIETRO SIRECI PIETRO Pubblicato il 29/08/2017
ISOLA D`AMURI

ISOLA D`AMURI

ISOLA D`AMURI (pietro sireci - agosto 2007) Pinsati da luntanu sta Sicilia, criditi ca ristau com`allura. Inveci quantu cosi su canciati cu` lla modernità ca mai si ferma! E ora puru cca semu arrivati ca i sentimenti crollanu pi nnenti. Però la genti semplici e tranquilla, ancora porta avanti la so strada. Si metti la matina a travagghiari e prestu nun si vo certu arricchiri! U pani lu conquista a picca a vota, ci vo tantu suduri e tantu affannu! Sta nostra terra è stata e sempri resta la cchiù bella isola d`amuri! A sta Sicilia `a stamu torturannu, ma idda è pacinziusa e ni cumprenni! Tanti misfatti o suli di livanti, tant`autri sbagli o mari di ponenti! Certi anni nasci cu` ni porta lustru, ma tanti voti c` è cu` porta dannu! A vvoti si ravvedi e si nni penti, ma è raru comu vinciri lu ternu. Tra beni e mali passa `a nostra vita, tra luci e scuru si diventa granni. `Sta nostra terra è stata e sempri resta la cchiù bedda isola d`amuri! `Sta nostra terra è stata e sempri resta la cchiù bella isola d`amuri! La cchiù bella isola d`amuriiiiiiiiiiii!!!

Caltavuturo - Viste 634 - Commenti 5