Voci Siciliane

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
CANNICI GIACOMO CANNICI GIACOMO Pubblicato il 19/07/2018
CITTA’  DI  ALIA   ASSOCIAZIONE  SPORTIVA  ALIA - 1° Palio Dei Quartieri - Progetto ideato e curato da Nino Gancitano -  ALIA  Agosto 2018

CITTA’ DI ALIA ASSOCIAZIONE SPORTIVA ALIA - 1° Palio Dei Quartieri - Progetto ideato e curato da Nino Gancitano - ALIA Agosto 2018

CITTA’ DI ALIA ASSOCIAZIONE SPORTIVA ALIA - 1° PALIO DEI QUARTIERI Regolamento Art. 1 L’ A.S.A., in occasione del suo 50° anniversario (8 giugno 1968 ), organizza, in collaborazione con il PRO ALIA e con l’U.S.D. Alia, il 1° Palio dei Quartieri, con il Patrocinio del Comune di Alia. Art. 2 Ai fini della realizzazione del progetto, il paese verrà suddiviso, come da pianta allegata, in 5 quartieri: 1) Funtanedda; 2) Chianu; 3) Puzzu di mesi; 4) Rabatieddu; 5) Santa Rusulia; Ogni quartiere dovrà nominare un Capitano che sarà coadiuvato da altri collaboratori. Il Capitano ed i suoi collaboratori individueranno, all’interno del quartiere di appartenenza, 20 persone che parteciperanno alle gare. Ogni quartiere elaborerà un elenco nel quale verrà indicato il nominativo del Capitano nonché quello dei suoi collaboratori e dei 20 atleti. L’elenco dovrà essere presentato al Comitato organizzatore entro il 3 agosto 2018, data oltre la quale lo stesso non potrà subire alcuna variazione, salvo che in caso di provato, oggettivo impedimento, verificatosi prima dell’inizio del Palio. Art. 3 Le gare che si svolgeranno nel corso del palio saranno 14: 1) Corsa veloce; 2) Travu luongu; 3) Calcetto misto (2 + 2); 4) Pallavolo mista (3 + 1); 5) Palleggio individuale; 6) Palleggio a coppia; 7) Palleggio a tre; 8) Tiro al bersaglio; 9) Braccio di ferro; 10) Gara di canto; 11) Gara di ballo liscio; 12) Caccia al tesoro culturale; 13) Estemporanea di pittura; 14) ‘Inchiuta di la buttigghia a “muccuna”; Art. 4 Le gare del Palio, che avrà luogo presumibilmente dal 5 al 20 agosto 2018, si svolgeranno presso la via Garibaldi. Art. 5 Alle gare potranno partecipare i residenti nel Comune di Alia da almeno tre mesi e tutti i nativi di Alia, non più residenti, ed i loro prossimi congiunti. Art. 6 Ai fini della partecipazione alle gare, gli atleti saranno suddivisi nelle seguenti categorie: a) juniores maschi e femmine (11 – 14 anni); b) seniores maschi e femmine (da 15 anni in su); Regole di svolgimento delle singole gare Corsa Veloce: Numero partecipanti: 4 atleti per quartiere: 1 juniores maschio, 1 juniores femmina, 1 seniores maschio, 1 seniores femmina. Percorso: juniores maschio: mt. 60; juniores femmina: mt. 50; seniores maschio: mt. 100; seniores femmina: mt. 60; Vincerà la gara il quartiere che realizzerà il maggior punteggio, ottenuto sommando i punti conseguiti dai quattro atleti. Travu luongu Numero partecipanti: 5 atleti per quartiere, scelti all’interno della categoria maschile dei seniores. Percorso: mt. 100, con progressivo scavalco di ostacoli, fino al traguardo. Vincerà la gara il quartiere che supererà per primo il traguardo. Calcetto misto (2 + 2) Numero partecipanti: 4 atleti per quartiere e, precisamente, 2 uomini e 2 donne appartenenti alla categoria senior. Durata: La partita sarà suddivisa in due tempi, di 15 minuti ciascuno. Campo di gioco: mt. 18 x mt. 8, con porte ridotte di mt. 1,50 x mt. 1. Il torneo si svolgerà all’italiana, con partite di sola andata. Vincerà la squadra che avrà totalizzato il maggior punteggio. In caso di parità, vincerà la squadra che avrà realizzato il maggior numero di reti. Pallavolo mista (3 + 1) Numero partecipanti: 4 atleti per quartiere e, precisamente, 2 uomini e 2 donne appartenenti alla categoria senior. Durata della partita: al meglio dei tre set. Campo di gioco: mt. 18 x mt. 8 con rete alta mt. 2,20. Il torneo si svolgerà all’italiana, con partite di sola andata. Vincerà la squadra che avrà totalizzato il maggior punteggio. In caso di parità, vincerà la squadra che avrà realizzato il maggior numero di set. Palleggio individuale Numero partecipanti: 2 atleti per quartiere, di cui: 1 seniores maschio e 1 juniores maschio. Ogni atleta dovrà palleggiare, in continuità, senza far cadere la palla per terra. A ciascuno di essi, che avrà a disposizione tre prove, verrà assegnato il punteggio della migliore prestazione. Vincerà la gara il quartiere che otterrà il maggior punteggio, derivante dalla somma dei palleggi dei due partecipanti. Palleggio a coppia Numero partecipanti: 2 atleti per quartiere, scelti tra gli appartenenti alla categoria maschile dei seniores. I due atleti dovranno palleggiare tra loro, passandosi la palla, in continuità e senza farla cadere per terra. Ad ogni coppia, che avrà a disposizione tre prove, verrà assegnato il punteggio della migliore prestazione. Vincerà la gara il quartiere che avrà totalizzato il maggior numero di palleggi. Palleggio a tre Numero partecipanti: 3 atleti per quartiere, scelti tra gli appartenenti alla categoria maschile dei seniores. I tre partecipanti dovranno palleggiare tra loro, passandosi la palla, in continuità e senza farla cadere per terra. Ai tre atleti, che avranno a disposizione tre prove, verrà assegnato il punteggio della migliore prestazione. Vincerà la gara il quartiere che avrà totalizzato il maggior numero di palleggi. Tiro al bersaglio Numero partecipanti: 2 atleti per quartiere, scelti tra gli appartenenti alla categoria maschile dei seniores; Uno dei due atleti dovrà colpire, con un pallone da calcio, delle bottiglie riempite d’acqua fino alla metà, sistemate su un piano orizzontale, alla distanza di cm. 50 l’una dall’altra. L’altro giocatore, invece, dovrà posizionarsi dalla parte opposta, recuperare il pallone e restituirlo al compagno, facendolo passare sotto il piano orizzontale. Nel caso in cui il pallone dovesse passare sopra il piano orizzontale, la squadra perderà un punto. Ogni squadra avrà a disposizione 10 minuti di tempo. Dopo il 5° minuto, il gioco verrà sospeso, per riposizionare tutte le bottiglie colpite. Ogni bottiglia colpita e caduta varrà un punto. Vincerà la gara, il quartiere che avrà totalizzato il maggior numero di punti. Il rettangolo di gioco, lungo mt.20 e largo mt. 8, sarà diviso a metà dal piano orizzontale che sarà posto ad un’altezza di 0,50 cm. Ogni mezzo campo sarà, a sua volta, diviso in due parti da un’apposita linea che non potrà essere superata dal giocatore che tira al bersaglio. Braccio di ferro Numero partecipanti: 1 giocatore per quartiere, scelto all’interno della categoria maschile dei seniores; La gara si articolerà secondo un torneo all’italiana, con incontri di sola andata. La vittoria sarà aggiudicata dal quartiere che, al termine del torneo, avrà vinto più incontri. In caso di parità, si disputerà una finale tra i due vincitori. Gara di canto Numero partecipanti: 2 persone per quartiere, scelti all’interno di qualsiasi categoria. Ciascun partecipante canterà un brano musicale, liberamente scelto. Al termine dell’esibizione, un’apposita giuria attribuirà un punteggio alla prestazione. Vincerà il quartiere che avrà raggiunto il maggior punteggio, ottenuto sommando i punti conseguiti dai due partecipanti. Gara di ballo liscio Numero partecipanti: 3 coppie per quartiere, scelte all’interno delle categorie senior. Le coppie, divise in tre gruppi di 5 coppie, si esibiranno, alternativamente, in cinque balli di liscio. Al termine dell’esibizione, un’apposita giuria attribuirà un punteggio alla prestazione. Vincerà la gara il quartiere che avrà raggiunto il maggior punteggio, ottenuto sommando i punti conseguiti dalle due coppie. Caccia al tesoro culturale Numero partecipanti: tutta la squadra del quartiere (20 giocatori); La gara consiste nel rispondere a dei quesiti e nel reperire oggetti, secondo le indicazioni riportate in un’apposita scheda. Le squadre avranno a disposizione un massimo di due ore di tempo. Vincerà il quartiere che avrà risposto al maggior numero di quesiti e che avrà ritrovato il maggior numero di oggetti. A parità di punti verrà assegnata la vittoria ex aequo. Estemporanea di pittura Numero partecipanti: due per quartiere, scelti all’interno di qualsiasi categoria; La gara consiste nella libera rappresentazione di un particolare, di una caratteristica o di un’immagine simbolica, relativa al quartiere di appartenenza. La prestazione verrà valutata da un’apposita giuria. Vincerà la gara il quartiere che avrà raggiunto il maggior punteggio, ottenuto sommando le valutazioni conseguite dai due artisti. Le tele saranno destinate a una mostra permanente, allestita presso i locali dell’ASA. Inchiuta di la buttigghia a “muccuna” Numero partecipanti: 1 per quartiere, scelto all’interno della categoria maschile dei seniores; La gara consisterà nel riempire a ‘muccuna d’acqua una bottiglia da un litro, posta ad una distanza di dieci metri dalla postazione del giocatore. Vincerà chi riuscirà a riempire la bottiglia, nel minor tempo possibile. PUNTEGGIO Per ciascuna gara, l’attribuzione del punteggio avverrà secondo le seguenti modalità: 1) 5 punti alla squadra I classificata; 2) 4 punti alla squadra II classificata; 3) 3 punti alla squadra III classificata; 4) 2 punti alla squadra IV classificata; 5) 1 punto alla squadra V classificata; 6) 0 punti alla squadra che non parteciperà alla gara o che, per qualsiasi ragione, verrà squalificata; La superiore regola non verrà applicata solo per la “caccia al tesoro culturale”, nella quale verranno assegnati, alle squadre partecipanti, tanti punti quante saranno le risposte corrette, date da ciascuna di esse. VITTORIA FINALE Il trofeo del palio verrà attribuito al quartiere che totalizzerà il maggior punteggio, ottenuto, sommando i punti conseguiti in tutte le gare. In caso di parità, vincerà il quartiere che avrà conseguito più primi posti. Il trofeo verrà esposto in un locale aperto al pubblico, all’interno del quartiere vincitore. Il progetto è stato interamente ideato dal Prof. Nino Gancitano che ha anche redatto il presente regolamento. Quest’ultimo non è suscettibile di variazione.

Alia - Viste 1956 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi post