<i>Facci di brunzu!</i>

Radici & Civiltà

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
DIDACUS DIDACUS Pubblicato il 20/09/2008
<i><b>Facci di brunzu!</b></i>

Facci di brunzu!

Facci di brunzu so’ pa’ lu chiamava

e nun putìa capìri picchì…

Forsi, pinzava, picchì nna li studi,

truòppica, è surdu a li puntùri…

Fin’a quannu, un gnuornu d’estati,

mentri so patri nni mia murritiava,

Facci di brunzu arriva in vispinu,

nna lu menziuornu, cuomu un vispisinu…

“C’è Facci di brunzu” mi dici so’ pa’!...

E allura pienzu ch’è la vota bona

pi taliallu pulitu nni la facci;

e, accussì infini mi fici scienti

picchì a so’ pa’ di brunzu cci parìa…

Puru a mia di brunzu mi parsi

dda facci, cchiù di brunzu chi mai…

Autri nn’aiu vistu ca su' òpiri d’arti,

nna li vari musei di l’Occidenti,

cuomu l’Efèbu di Silinunti,

di Mazzàra, Lu Satiru danzanti,

ma Facci di brunzu cchiù bieddu mi parsi...

Didacus


Viste 4411 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi contributi culturali