Lu novu anno

Radici & Civiltà

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
TODARO GIOACCHINO TODARO GIOACCHINO Pubblicato il 29/12/2018
Lu novu anno

Lu novu anno


""Sta `rrivannu lu novu annu....,
ma li guai sunnu vecchi!""
Dicia me nannu
tra u` piattu di linticchi.

Lu travagghiu...,picca o nenti,
lu bisugnu...,sempri assai;
chistu sempri haiu `n menti:
comu ora...,quannu mai!!!

Li picciotti hannu peni...,
su ridutti a mali modi:
nu`si spusanu cu  vonnu beni
e si mittinu "a godi e godi".

Comu tannu..,macari ora,
stannu a diri la stissa cosa:
""Damu a tutti pi campari
e livamu ogni `mprisa!""

""Speramu a l`annu novu....
ca d`ogni beni fussi riccu!""
Dicia lu me Avu..,tra `na sucata di tabaccu!
 
Gioacchino Todaro


Auguri di buon 2019


Viste 612 - Commenti 1
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi contributi culturali