Pubblica

Notizie della Sicilia

TICLI ENRICO TICLI ENRICO Pubblicato il 16/12/2009
Alia: "Vampa" di Natale che rispecchi la tradizione

Alia: "Vampa" di Natale che rispecchi la tradizione

Ci avviciniamo alla celebrazione del santo Natale ed in tutte le parti del mondo ci si prepara per questa unica festa. Tradizioni secolari sono in preparazione per rendere la festività più gioiosa.
Nella foto osserviamo una di queste scene di preparazione lungo le sponde del fiume Mississippi in Louisiana a 30 miglia a sud di Baton Rouge e 30 miglia a Nord di New Orleans.
Tra il 1700 e il 1800 alcune piccole comunità sorsero accanto alle piantagioni di zucchero presenti lungo le sponde del fiume Mississippi. Il pomeriggio della vigilia di Natale le comunità residenti in quei luoghi usavano accendere dei fuochi per illuminare le strade ai fedeli che si recavano alla chiesa parrocchiale per la celebrazione della messa di mezzanotte.
Questa tradizione faceva rivivere il primo Natale di Bethlemme con i pastori che si recavano alla Grotta della Natività per offrire i loro doni al Figlio di Dio fatto uomo, accendendo dei fuochi per illuminare il loro tragitto verso la grotta.
Questa tradizione secolare in Louisiana ha subito, durante gli anni, delle variazioni ed a visto nascere nuovi regolamenti imposti dalle autorità locali, per adattarle a nuove esigenze in materia di rispetto dell?ambiente e sicurezza della cittadinanza.
Più di 20 mila persone, ogni anno, visitano quelle località durante la vigilia di Natale. I fuochi possono essere accesi solo dalle 7 alle 10 del pomeriggio.
Quest'anno le autorità locali, a causa del livello delle acque del fiume eccessivamente alte, avevano minacciato di sospendere, per motivi di sicurezza, l?erezione delle cataste di legna e relativa loro accensione.
Fortunatamente il livello delle acque del fiume è sceso di alcuni metri, per cui, anche quest?anno, la tradizione potrà continuare.
Questa storia ci ha fatto pensare alla tradizionale ?Vampa? di Alia usanza tipica della Vigilia di Natale.
L?anno scorso la ?Vampa? di Natale ha dato vita a non poche polemiche per i danni che ha cagionato alle aree limitrofe al luogo in cui la ?Vampa? stessa è stata realizzata. Da molti, l?atto tradizionale, è stato definito un atto vandalico per i danni causati alla gradinata, al bastione sovrastante e gli edifici vicini, danni causati dalle vaste proporzioni della catasta di legna che ha dato vita a fiamme di smisurate proporzioni.
Una ?Vampa? che non riflette affatto, in queste modalità, la tradizione aliese e di questo gli storici aliesi possono dare testimonianza.
Ci auguriamo che le autorità locali, sulle quali pesano le responsabilità relativamente alla realizzazione di una tradizione, che deve continuare a vivere, ma che non cagioni danni ne a cose ne tantomeno a persone, vaglino ogni accorgimento possibile tale da evitare il ripetersi degli eventi della scorsa edizione sopra citati.
A tutti quanti ad Alia e agli Aliesi nel Mondo Auguriamo un Felice e Santo Natale.
L'Associazione Laboriosi Internazionale Aliesi (ALIA).

Alia - Viste 5161 - Commenti 0
 
Seleziona l'archivio delle notizie di tuo interesse:
Notizie piu' interessanti filtrate dalla redazione di Arte e Cultura della Sicilia
Notizie di eventi di commemorazione della Sicilia
Notizie di Cronaca della Sicilia
Notizie di Politica della Sicilia
Notizie di carattere religioso della Sicilia
Notizie inerenti siciliani emigrati nel mondo
Notizie del mondo dello spettacolo della Sicilia e di siciliani nel mondo
Eccellenze produttive del settore gastronomico e manifatturiero siciliano novità
Notizie sportive della Sicilia


Seleziona l'anno del quale vuoi consultare l`archivio: