Pubblica

Poesie Siciliane

ALBERGAMO FRANCESCA ALBERGAMO FRANCESCA Pubblicata il 22/09/2011

IL FANTOCCIO



Stava lì…
come
un vuoto a perdere.

Sembrava
un fantoccio
un’anima senza vita.

Dal profondo più profondo
urlava la sua rabbia
urlava il suo dolore.

E… quando le urla
oltrepassarono
le cime dei monti e
attraversarono gli oceani
allora… si placò.

Divenne aria
divenne materia
divenne respiro
riprese forma

si riprese la Vita!!!





Francesca Albergamo - tratta dal libro La Maggioranza Sta

Poesia Semifinalista “Premio Lyons” Milano 2008

Letture 806 - Commenti 0
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com