Ecc. A: Dilagano Marsala, Dattilo e Licata, bene Mussomeli e Caccamo, tanti pareggi. (fonte:GoalSicilia.it ) - Fotoracconto di Cannici Giacomo

Home/Fotoracconti

Nuovo Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali: aggiornamento informativa. Leggi Regolamento Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito

Ecc. A: Dilagano Marsala, Dattilo e Licata, bene Mussomeli e Caccamo, tanti pareggi. (fonte:GoalSicilia.it )

Fotoracconto di Cannici Giacomo - Alia Pubblicato il 20/02/2018
(fonte:GoalSicilia.it )
Cala il sipario anche sulla 23^ giornata del campionato di Eccellenza A. Sono 20 i gol realizzati, tre le vittorie casalinghe, due quelle corsare e tre pareggi.

ALCAMO-CANICATTÌ e CASTELBUONO-ATL. CAMPOFRANCO 0-0

Queste le uniche due gare terminate a reti bianche in giornata. Un pareggio per Alcamo e Canicattì che tutto sommato sta bene ad entrambe in ottica, rispettivamente, salvezza e play off. Meno positiva la situazione di Castelbuono e Atletico Campofranco invischiate nella lotta per non retrocedere.

CUS PALERMO-MONREALE 1-1

Altro pari di giornata ma con qualche emozione in più quello con protagoniste Cus  Palermo e  Monreale . Primo tempo in equilibrio, nella ripresa gli ospiti passano con La Mattina al minuto 56, ma i padroni di casa con il solito Mercanti trovano il pari al 71’. Cus che sale a 30 punti,  Monreale  a 22.

DATTILO-KAMARAT 5-1

Manita del Dattilo al Kamarat con una prestazione ottima e con il sogno primo posto ancora concreto. A sbloccare la sfida è Lamia al 27 e cinque minuti più tardi Fina firma il raddoppio. Gli ospiti accorciano con Mangiapane, ma i gialloverdi tra la fine del primo e l’inizio del secondo tempo allungano con una doppietta di Convitto. Nel finale mette la sua firma anche De Luca. Dattilo a 49 secondo con il Licata, Kamarat resta a 24.

LICATA-CASTELDACCIA 6-0

Secca e roboante vittoria del Licata contro i giovanissimi del Casteldaccia. Poco da dire sulla gara, con le redini tenute dai gialloblù dall’inizio alla fine. Nella prima mezz’ora si è già sul 3-0 grazie alla doppietta di Cannavò e alla rete di Taormina. Nella ripresa a segno Almerares e doppio Dama arrotondano. Licata secondo a braccetto col Dattilo a -4 dalla vetta.

MAZARA-CACCAMO 0-1

Nel big match di giornata sorride il Caccamo che espugna di misura il campo del Mazara. Canarini alla seconda sconfitta di fila, dopo i tre successi dall’avvio della gestione di mister Mazzara. A decidere la sfida è un gol di Arlotta ad inizio ripresa. Caccamo quarto a quota 42 punti, Mazara che resta a 40.

MUSSOMELI-PRO FAVARA 2-0

È il Mussomeli ad aggiudicarsi lo scontro salvezza con il Favara. Si decide tutto ad una ventina di minuti dal triplice fischio, quando una doppietta di Pirrotta consente ai suoi di mettere in cascina tre punti pesantissimi. Mussomeli che sale a 21 agganciando il Campofranco, resta a 24 il Favara.

PARMONVAL-MARSALA 0-3

Nell’anticipo di giornata continua la marcia della capolista Marsala che cala il tris anche sul campo della Parmonval. Partita in equilibrio fino alla mezz’ora quando viene sbloccata da Manfrè e i mondelliani restano in 10 per il rosso ad Alessandro Messina. Nella ripresa i lilibetani arrotondano con le reti di Testa e Candiano. Marsala sempre primo a +4 su Licata e Dattilo, resta a 40 la Parmonval a braccetto con Canicattì e Mazara.
Dario Li Vigni
(fonte:GoalSicilia.it)
concessione foto: Gabriella Scicchigno

 




Pagina 1 di 1
2 immagini presenti
Viste 202 - Commenti 0
Iscriviti
ed inizia a pubblicare i tuoi fotoracconti