Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie  

Proverbio di oggi

 
I PROVERBI SICILIANI di RINO
Raccolta di Proverbi Siciliani a cura di Rino Concialdi
 
Proverbio Siciliano:
Vrocculi e Pridicaturi doppo Pasqua perdinu sapuri.

Traduzione in Italiano:
Ogni cosa a suo tempo
Proverbio presente nella raccolta dal tema: MISCELLANEA
 
 
Proverbi Siciliani raggruppati per tema
Scegli una categoria dall'elenco sottostante:
 
freccia emigrati sicilia BENE E MALE    
Nun ti pigghiari lu scherzu a la pzzula di scherzu a scherzu p finiri a tzzula
Non insistere negli scherzi ,puoi provocare litigi
   
freccia emigrati sicilia MISCELLANEA    
Si fai divorziu e ti mariti ancora,scansi la furca e trovi la mannara.
Se divorzi e ti risposi, lasci la forca e trovi la mannaia
   
freccia emigrati sicilia L'AMORE    
Amuri dintra e non vi n'addunati, lu vuliti cacciari e non putiti
L'amore dentro di voi e non ve ne accorgete,volete scacciarlo e non vi riuscite.
   
freccia emigrati sicilia UOMINI E DONNE    
Cu porta la muggheri ad ogni festa,e lu cavaddu a biviri ad ogni funtana,entru l'annu havi lu cavaddu malatu e la mugghieri buttana.
Chi porta la moglie ad ogni festa.ed il cavallo a bere ad ogni fontana, entro l'anno si trova il cavallo malato e la moglie puttana.
   
freccia emigrati sicilia L'ARTE DI ARRANGIARSI    
Pi oggi spennu e spannu, dumani pagu lu dannu.
Per oggi spendo generosamente, domani chi vive paga
   
freccia emigrati sicilia PARENTI, AMICI, COMPARI    
Tri sunnu chiddi ca hannu a dari cuntu a Diu: li Judici,li parrini e li cumpari di vattiu
Tre sono le categorie di per sone che devono rendere conto a Dio: i giudici, i preti ed i compari di battesimo dalla raccolta di FDi Pasquale
   
freccia emigrati sicilia LA FORTUNA    
Cu' nasci sfurtunatu ben saputu, di la furtuna sempri scanusciutu.
Chi nasce sfortunato ben saputo, dalla fortuna sempre scanosciuto
   
freccia emigrati sicilia LA SALUTE    
Varberi virdi e medicu nvicchiatu, ti fannu salutu e ben radutu
Barbiere giovane e medico vecchio, ti danno salute e buona rasatura
   
freccia emigrati sicilia LA SALUTE    
A pignata chi vugghi nun cci `ncugnanu muschi.
A pentola che bolle non s`accostano mosche.
   
freccia emigrati sicilia LA ROBA    
Pigghia la bedda e pigghiala pi nenti, non ti curariu di roba e dinari; la robba sinni va comu li venti e di la bedda tinni poi priari.
Sposa una bella e sposala senza niente non ti curare se non ha proprietà e soldi; la se ne va come il vento mentre della donna bella ne resterai contento.
   
freccia emigrati sicilia MISCELLANEA    

   
freccia emigrati sicilia CASA E LAVORO    
Cu fatica, e non abbenta, cu la fami non apparenta.
Chi è infaticabile, nel lavoro, non avrà mai la fame per parente
   

Richiedi i dati di accesso

Digita il tuo indirizzo email

Digita il tuo indirizzo email nel box e clicca sul pulsante di richiesta. Se sei registrato al tuo indirizzo di posta riceverai i dati di accesso riservati