Poesie Siciliane

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
RINAUDO CRISTINA RINAUDO CRISTINA Pubblicata il 02/04/2013

Geox

T`amo oziosa solitudine,
io un randagio molesto
gironzolo in quel caos irato
da sguardi umani sgradevoli
pieni di superbia.

Sangue di lupo
nel mio mondo
"solo a te" è permesso entrare,
e nessun altro, mai.

Tu il vero amore,
tu che contemplandomi mi percepisci,
mostri tutta la tua gratitudine
leccando le mie mani
mentre appoggi la testa sulle mie ginocchia.

E` malcelata l`invidia umana,
per i miei spontanei sorrisi
per le carezze a te riservate,
e le dolci parole che t`ho sussurate.

T`odia e spreca il suo tempo;
potrebbe imparare dalla tua bellezza,
potrebbe interrogarsi sulle sue mancanze,
potrebbe scoprire che l`amore è fine a se stesso.

Letture 560 - Commenti 0
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com