Visita il nuovo store di vendita online di prodotti agroalimentari siciliani www.shop-e.it

Poesie Siciliane

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
RINAUDO CRISTINA RINAUDO CRISTINA Pubblicata il 22/10/2010

A te che mi rubi l`essere

L`amore crea,

l`odio distrugge.

Più ti imponi,

più ti espelli.

Più ti commiseri,

più sei ridicola.

tu sei vittima di te stessa,

tu sei carnefice,

di chi tocchi.

Il turpiloquio,

non ti rende saggia

ma vuota e viscida

Vergognati se ti vuoi elevare.

Basta una parola,

e tutto,

può cambiare.

Letture 897 - Commenti 0
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com