Poesie Siciliane

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
RINAUDO LUIGINO RINAUDO LUIGINO Pubblicata il 28/04/2011

Hellò, … Mister !

In ogni paese ce n’è almeno uno importante,
però, a volte, bisogna inventarselo.

Campofelice sportiva fortunatamente ce l’ha
un piccolo uomo, nato e cresciuto a pane e pallone.

Hai predicato come e più di un religioso,
hai insegnato come e più di un professore,
hai educato come e più di un genitore,
hai plasmato il carattere di molti di noi.

Con le tue parole, con i tuoi gesti
hai coltivato e trasmesso la lealtà e l’onestà,
la voglia di lottare e il rispetto dell’avversario,
ma soprattutto il fair play non doveva mancare.

Al vento e all’acqua, al caldo e al freddo,
con tanta polvere addosso e dentro al corpo,
inseguendo un sogno, rincorrendo una sfera di cuoio,
su e giù per i campi di calcio di mezza Sicilia.

Sulle liste per gli arbitri,
spesso aggiustate negli spogliatoi,
si sono alternate generazioni di sportivi,
ragazzi e pulcini, giovanissimi ed esordienti.

Ancora oggi ti incontrano e ti salutano così:
Hello, Mister come va?
Ne è passato di tempo
Ti ricordi di quella partita di tanto tempo fa?

Come potresti non ricordare. Sei nato per questo.
Il tuo viso si illumina perché sei < FELICE >.

Felice di nome e felice di fatto.

Anche perchè nel tuo cuore e nel nostro cuore
ci sarà sempre posto
per la tua, per la nostra

< AURORA ROSSA >
che non tramonterà mai.
Ciao, … Mister !

( gigi rinaudo )
29 febbraio 2008 ( Momenti )


Letture 866 - Commenti 0
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com