Pubblica

Poesie Siciliane

RINAUDO LUIGINO RINAUDO LUIGINO Pubblicata il 13/01/2011

Nascita Isidoro Walter Giunta

Un batuffolo di bambagia,
un peluche morbidoso,
una pesca vellutata.

Era una Angelo,
che felice giocava lassù.
Mamma e papà
l’hanno voluto quaggiù.

Ha lasciato le sue nuvole,
portando con sè
i giochi più belli che aveva.

Una fontanella
che trabocca d’amore,
un fascio di rami d’ulivo.

Poi, in uno scrigno racchiusi,
i dolci teneri segreti
della sua giovane vita.

Ha già imparato
a non confondere
il bene con il male.

Per questo,
sorrideva sempre lassù,
per questo,
continua a sorridere, quaggiù.


Gigi Rinaudo
5 aprile 2008 ( effetti ed affetti speciali )


Letture 824 - Commenti 1
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com