Poesie Siciliane

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all`impiego di cookie in conformià alla nostra Politica sui cookie  Accetta i cookie da questo sito
RINAUDO LUIGINO RINAUDO LUIGINO Pubblicata il 19/04/2013

Il focolare domestico

La legna arde
al crepitio dei ceppi,
sembran lingue di fuoco
che danzano frenetiche.

Accoccolata sul grembo,
la gatta fa le fusa,
mentre tutto, d`intorno,
si colora di giallo e d`arancio.

Piccoli ciocchi di legno
poi a ravvivar la fiamma,
quasi a fermare il tempo
per l`ultimo bicchiere.

Nell`aria si diffonde,
inconfodibile, il profumo
di bucce di mandarino
gettate tra le braci.

Il tepore piano piano si diffonde
e, in quel bicchier di vino,
adesso la vedi riflessa
colorar di rosso le sue guance.

gigi rinaudo
27 dicembre 2012 ( Momenti )

Letture 1468 - Commenti 0
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com