Pubblica

Poesie Siciliane

DI PASQUALE FRANCA DI PASQUALE FRANCA Pubblicata il 13/09/2011

Poesia all`Immacolata


Quant’è bedda Maria nun si po’ diri.
Nuddu pitturi la po’ ritrattari.

Maria fu fatta di cosi divini,
bedda chi cchiù la pottiru vantari.

Maria cchiù bedda di li Serafini,
cchiù bedda di la stidda di lu mari.

Diu cu la so vucca vosi diri:
“ Cchiù bedda di me Matri nun si po’ truvari “.








Da una raccolta in possesso di Franca Di Pasquale

Letture 2048 - Commenti 0
Pubblica le tue poesie
Vuoi pubblicare le tue poesie?
Inviacele al seguente indirizzo di posta elettronica : assarca2001@gmail.com